Sverniciatura e sgommatura criogenica
Si utilizzzano sostanze inerti fredde, allo stato liquido e/o gassoso.
La sua azione nel processo di sverniciatura o sgommatura è di tipo esclusivamente meccanico.
Nei sistemi di sverniciatura o sgommatura criogenici le emissioni sono costituite da piccole quote d'azoto trascinato dai pezzi al termine del ciclo di sverniciatura.

Microsabbiatura

Sverniciatura metalli

Rimozione di ossidazioni, vernici, etc. e preparazione superficiale per la verniciatura di manufatti per uso civile ed industriale.
Sabbiatura con graniglia  sferica, di acciaio come preparazione pre-verniciatura.

Metodo a letto termico

Pulitura metalli

Si utilizzano forni sabbia, che operano ad una temperatura compresa fra i 380°C ed i 420°C a seconda del materiale da recuperare.
Con questo metodo si possono trattare i seguenti metalli:

  • acciaio al carbonio
  • acciaio inox, ghisa, ottone
  • rame, bronzo, titanio
  • alcune leghe dell'alluminio.
Share by: